Durante una delle mie esperienze lavorative, ho potuto conoscere due persone fantastiche.

Da questo studio, dove lavoravo con loro, ho scelto di andarmene perché vedevo che le cose, e la mia situazione contrattuale, non sarebbero mutate.

Abbiamo voluto metterci alla prova e abbiamo pure vinto.

Successivamente a questo, mi son trovata a fare qualcosa che non era proprio quello che avrei voluto fare nella mia vita. Non lo disdegno, anzi, mi ha permesso di approfondire qualcosa che ancora non conoscevo moltissimo, e che ancora continuo a fare. Sono sempre esperienze che accrescono le tue competenze e conoscenze, sia professionali che personali.

Concluso anche questo ciclo perché era un lavoro stagionale, immersa in una valle di lacrime e sentendomi una “buona a nulla”, una telefonata di un amico più che un ex collega, una di quelle due persona di cui parlavo all’inizio, mi ha fatto prendere coscienza di me e scegliere che forse era il caso di credere più in me stessa e di mettermi in vetrina.

E così è stato.

Il mio “mental coach” Cristof mi disse: “… devi iniziare a tirartela, il tuo lavoro lo sai fare, basta screditarti…”.

Non smetterò mai di ringraziarlo.

Pochi giorni dopo compravo il dominio, il tema e aprivo questo sito.

Non mi è mai piaciuto mettermi in mostra, non è nel mio carattere.

Arrossisco ancora quando qualcuno mi rivolge la parola o mi fa un complimento o si rivolge ai miei lavori, figuriamoci aprire un sito (cosa da chi è un professionista) e ancor peggio scrivere un blog (non sono zeldawasawriter o una a cui riesce scrivere).

Ed invece eccoci qua.

Costruito il “vestitino” prima delle vacanze estive, ora è il momento di iniziare l’anno inserendo tutti i contenuti.

Fino ad ora ho sempre aspettato che qualcuno credesse in me, tanto da assumermi, ma forse è giunto il momento di credere per prima in me stessa e cominciare a far vedere che esisto, dispensando colori e continuando a progettare.

È arrivato gennaio, con l’anno nuovo iniziano anche le nuove storie, i nuovi percorsi e le nuove direzioni: quale occasione migliore per iniziare una nuova vita, mostrando al mondo la vera ELISA ZAGO che c’è in me.

Buon anno a tutti!

Il mio dipenderà solo da me.

E tanta magia!!

 

 

 

 

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Pinterest
  • Tumblr

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close